Cosa sono le faccette dentali e quanto costano?

CURE ESTETICHE DENTALI

Oggigiorno, a dispetto della crisi, le cure estetiche sono uno dei business più gettonati.

Un intervento di miglioramento estetico che va “alla grande” insieme ad alcuni “ritocchi” di diverse parti del corpo, è quello dentale, al fine di rendere perfetto il sorriso di chi si sottopone ad esso.

COSA SONO LE FACCETTE DENTALI

Le faccette dentali, dette anche veneers dei denti, sono i più innovativi interventi di estetica per il miglioramento del nostro sorriso.

Sono state inventate in America per migliorare il look degli attori che giravano un film. Ma erano solo dei ritocchi temporanei perchè erano incollate con adesivi per dentiere.

Quando hanno scoperto i materiali per fissare le protesi in modo permanente o quasi, sono diventate delle vere e proprie cure estetiche dentali.

Sono delle sottilissime lamelle fatte di ceramica, porcellana o resina, nate per coprire le piccole imperfezioni dei denti.

Possono essere realizzate in vari modi.

Alcune sono sottilissime,come una lente a contatto, per cui non sono nemmeno necessarie grosse modifiche come la limatura del dente.

Altre sono delle vere e proprie protesi pertanto il dente va preparato e smussato col trapano.

Non sono degli interventi lunghi, quindi bastano 2 o tre sedute per preparare un sorriso da “primo piano”.

Comunque non a tutti possono essere impiantate.

Per questo è opportuna una visita per valutare se la salute dei propri denti è compatibile con l’applicazione delle faccette.

A CHI POSSONO SERVIRE

Quindi possono sicuramente essere utili a chi ha problemi di macchie gialle che non schiariscono solo con il semplice sbiancamento, piccole scheggiature, leggere inclinazioni del dente, diastemi, cioè spazi troppo larghi fra un dente e l’altro, denti con leggere alterazioni dello smalto, denti usurati, denti un pò deformi, insomma qualsiasi piccola imperfezione che può in qualche modo danneggiare l’estetica di un sorriso.

Vengono applicate dall’odontotecnico su ogni singolo dente e hanno carattere permanente.

Non è consigliato incollare le faccette a soggetti con trauma occlusale, bruxismo, denti molto piccoli, sia di natura o perchè danneggiati, grave insufficienza di smalto.

Comunque un dente ricoperto con una faccetta è più forte e resistente. Maggiori informazioni al sito Faccettedentali-prezzi.it

DURATA DELLE FACCETTE DENTALI

La durata delle faccette dentali dipende, come per qualsiasi protesi, dal materiale scelto e dalla tecnica di applicazione.

Come è risaputo la ceramica come materiale è enormemente più resistente della resina.

Altrettanto validi devono essere i materiali per la cementazione.

Anche faccette anche se realizzate con la migliore ceramica durano meno se applicate male.

Comunque oggigiorno la tecnologia dentaria ha fatto enormi progressi.

Pertanto un impianto di faccette può durare anche 20 anni.

Ovviamente influisce sulla durata anche l’accurata igiene orale poichè una piccola carie potrebbe compromettere l’aderenza ai denti delle faccette.

Tuttavia sono possibili all’occorrenza piccole riparazioni avendo cura di non trascurare i normali controlli periodici dal dentista e dall’odontotecnico.

SVANTAGGI DELLE FACCETTE

Come in tutte le cose avere un sorriso perfetto può avere i suoi pro e contro.

L’intervento non è reversibile, è abbastanza costoso,

inoltre le cementazioni non sono riparabili e la rimozione dello smalto per applicare le fascette può causare ipersensibilità dentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *