Come orientarsi nella scelta del dentista a Monza

Nell’era della comunicazione e della ricerca digitale in cui i mezzi di informazione proliferano grazie ad internet, attraverso gli smartphone e le miriadi di contenuti pubblicitari che ci travolgono come valanghe in corsa, risulta sempre più complessa un’attenta ed accurata ricerca su argomenti di nostro interesse, tanto che molto spesso il vecchio passaparola è molto più efficace.

Vivere in una città come Monza non è sempre facile. Se da un lato è possibile trovare qualsiasi cosa necessaria ed utile alla nostra persona, al contempo è difficile scegliere a chi rivolgersi se ad esempio i nostri denti necessitano di cure mediche e dentali adeguate.

Vademecum di valutazione

Di seguito stileremo un piccolo vademecum per valutare come scegliere uno studio odontoiatrico serio, di qualità e con prezzi adeguati ai servizi offerti.

 

  • Accertarsi che il dentista in questione sia iscritto all’Albo Odontoiatrico dell’Ordine dei Medici.
  • Quando ci si reca per un primo consulto nel centro odontoiatrico è consigliato porre la nostra attenzione sull’ambiente in cui ci troviamo e cercare di valutare, per quello che ci è possibile, il grado di pulizia e sterilizzazione presenti.
  • L’odontoiatra durante la prima visita deve prendere in esame la bocca nel suo complesso e svolgere tutti gli esami diagnostici per valutare in maniera ottimale le condizioni del paziente e stilare un iter di cura adeguato.
  • È fondamentale che il paziente faccia domande all’odontoiatra e attenda di ricevere risposte esaurienti e di facile comprensione.
  • L’odontoiatra è tenuto in modo professionale a dare le risposte attese dal paziente e a porre domande al paziente riguardo la precedente anamnesi medico-dentistica e se assume farmaci specifici. Quindi un odontoiatra professionale e attento deve interessarsi al paziente e al suo benessere nella sua totalità e non soffermarsi solo all’aspetto di sua competenza.
  • Il paziente deve avere ben chiara la sua situazione dopo la prima visita medica e ha la facoltà di accettare o discutere sulle proposte di cura che il dentista gli offre.
  • Un buon odontoiatra è in grado di proporre oltre ad un efficace e adeguato piano di cura, anche un dettagliato piano di prevenzione per ciascun paziente.
  • Il preventivo iniziale deve essere particolarmente dettagliato e chiaro. Ad ogni voce deve corrispondere il costo esatto. Inoltre è utile fornire fin da subito le possibili modalità di pagamento.
  • È vero che se c’è la possibilità di risparmiare nessuno si tira indietro,ma è altrettanto vero che preventivi che prevedono costi stracciati spesso sono segno di scarsa qualità, di materiali scadenti e di indubbia professionalità e competenza dell’odontoiatra.

A chi rivolgersi dunque?

Dopo questa breve carrellata, ci si chiederà di chi fidarsi e a chi affidare le cure della propria bocca?!

La soluzione esiste e sarà possibile vedere tutti i punti sopra elencati soddisfatti rivolgendosi alla Clinica di implantologia dentale del Dottor Cannizzo, un medico odontoiatra specializzato e in costante formazione e studio di nuove tecniche all’avanguardia per offrire al paziente un percorso di cura adeguato e personalizzato. Inoltre troverete uno staff preparato e accogliente che vi permetterà nel rispetto della privacy di trovare un ambiente confortevole in cui nulla verrà sottovalutato o lasciato al caso. Per ulteriori info clicca qui.

Come arrivare allo studio dentistico Cannizzo

Lo staff e il dottor Cannizzo sono a vostra completa disposizione ogni giorno e puoi trovare lo studio in Via Donatello 11 – 20131 – Milano | Metropolitana M2 Fermata Piola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *